Guarda il nostro webinar introduttivo

Scoprire il potere dell'Aromaterapia

Webshop

Ordinate semplicemente i vostri oli

doTERRA Family Essentials con diffusore gratuito

Inizia la tua avventura con gli oliessenziali con i 10 oli doTERRA più versatili, ora per 149 € invece di 174 €!

Chiedilo

Il dott. David Hill

Il dott. David K. Hill, direttore sanitario

Uno dei principali esperti dell'industria degli oli essenziali, il dott. Hill è a capo del comitato consultivo scientifico di doTERRA.

Molti degli oli di doTERRA sono certificati biologici, altri sono ECOCERT, e alcuni non hanno alcuna certificazione. La ragione è che compriamo da tanti paesi in via di sviluppo. I requisiti di certificazione e la disponibilità variano da paese a paese. Alcuni paesi non hanno nemmeno un’offerta di certificazione.
Quando diciamo che i nostri oli sono migliori di quelli biologici, è perché abbiamo la capacità di vedere anche il più piccolo componente in ogni lotto di olio. Se nell’olio essenziale c’è qualcosa che non è stato prodotto naturalmente nella pianta senza essere aggiunto, viene rifiutato. Questo è ciò che amo del nostro processo Certified Pure Tested Grade. Lavoriamo con i migliori scienziati analitici del mondo – non gli sfugge niente!

Il valore di un olio essenziale deriva da più della sua chimica individuale. Come si sviluppa questa chimica e in che misura si sviluppa all’interno della pianta sono altre considerazioni importanti. Inoltre, i processi di produzione possono a volte migliorare o ridurre componenti chimici sottili ma critici necessari per ottenere benefici ottimali per la salute. Per doTERRA, non è un singolo esperto o un singolo processo che determina la migliore pratica per la qualità, ma piuttosto uno sforzo cooperativo sfaccettato che include esperti che lavorano insieme per i migliori risultati possibili. Questo approccio unico e distintivo permette costantemente a doTERRA di offrire qualità e benefici ineguagliabili nei nostri oli essenziali.

I costituenti chimici di un olio essenziale sono analoghi ai macronutrienti del cibo. Proprio come la composizione di fruttosio (zucchero) di una banana fornisce energia istantanea e ha effetti metabolici specifici, un olio essenziale ricco di limonene può fornire una potente spinta al tuo sistema immunitario. I costituenti chimici di un olio determinano i suoi benefici potenziali, quali metaboliti produrrà e i modi migliori per applicarlo.
I chimici hanno finora identificato più di 3.000 molecole diverse negli oli essenziali. Ognuna di queste combinazioni di atomi di carbonio, idrogeno e ossigeno ha le sue proprietà uniche. Questi composti sono classificati secondo la loro composizione chimica, che si riferisce alla loro funzione e attività fisiologica. Gli oli ricchi di terpeni (che terminano in “-ene”) hanno proprietà diverse da quelli ricchi di alcoli idrossilici (che terminano in “-ol”) o fenoli o esteri e sono quindi adatti a scopi diversi. La familiarità con i componenti chimici degli oli essenziali permette a qualsiasi utente di praticare l’aromaterapia in modo più sicuro ed efficace.

Un olio base è una sostanza a base di lipidi usata per diluire gli oli essenziali.
Gli oli di base più popolari sono oli vegetali puri, tra cui l’olio di semi d’uva, di avocado e di mandorle; tuttavia, gli oli di base più facilmente disponibili possono diventare rancidi abbastanza rapidamente. Preferisco l’olio di cocco frazionato perché è stabile a tutte le temperature e in tutti gli ambienti. È anche non aromatico e quindi non altera le proprietà aromatiche degli oli essenziali. Molte persone credono erroneamente che l’uso di oli base riduca in qualche modo l’efficacia dell’olio essenziale, quando in realtà ci sono molti vantaggi nel diluire gli oli. La diluizione aumenta la superficie di assorbimento, migliora l’assorbimento da parte della pelle secca e previene la sensibilizzazione. Non è mai sbagliato diluire, specialmente quando si usano oli con una chimica più potente. Decidere quando e come diluire è una decisione personale che dovrebbe essere basata sulle preferenze d’uso, la chimica dell’olio e la sensibilità personale.

Per molti, il valore degli oli essenziali è compreso e convalidato attraverso l’uso personale. Potrebbe non essere una questione di quale olio usare, ma piuttosto di decidere come e quanto olio usare. I tre metodi principali di utilizzo includono l’applicazione aromatica, topica (sulla pelle) e interna, che hanno tutti un beneficio documentato. Le preferenze individuali e l’esperienza vi aiuteranno a selezionare il metodo di applicazione più appropriato per soddisfare le vostre esigenze personali. Anche se i modelli di utilizzo possono variare, ho trovato che l’applicazione coerente è la più efficace. Raccomando di usare gli oli essenziali in piccole quantità e più frequentemente durante la giornata piuttosto che sporadicamente in grandi quantità. La costanza nell’uso aiuterà a garantire un effetto duraturo e il massimo beneficio.

Ci sono molte informazioni disponibili sugli oli essenziali e la loro attività biologica nel corpo. Capiamo più che mai i meccanismi fisiologici degli oli essenziali. Sappiamo che gli oli essenziali sono liposolubili e quindi facilmente assorbiti dal tessuto cutaneo e dalle mucose. La sicurezza e l’efficacia di ogni metodo di applicazione è ben convalidata da prove scientifiche. Quando si determina come applicare un olio essenziale, è importante usare gli oli in un contesto che sia comodo per l’utente. Anche se gli effetti possono essere meno pronunciati con certi metodi di applicazione, ogni metodo di applicazione ha potenti vantaggi, sia locali che sistemici.

È un malinteso comune che quando usiamo gli oli essenziali, possiamo solo influenzare il corpo o la mente, ma non entrambi. In realtà, quando influenziamo un sistema del corpo, gli effetti si espandono sistematicamente. Il sistema limbico, conosciuto anche come il centro di controllo emozionale del corpo, è di cruciale importanza quando si tratta di aroma perché è così facilmente influenzato dal nostro ambiente. Ciò che assaggiamo, ciò che vediamo, ciò che sentiamo e soprattutto ciò che odoriamo influenza questo sistema. Parte del sistema limbico è l’ipotalamo, che oltre a regolare il sistema limbico ha anche collegamenti diretti con la stimolazione neurochimica in tutto il corpo. Così, quando respiriamo il profumo della lavanda, non solo calmiamo il nostro umore, ma ne beneficia tutto il corpo. Il modo di gran lunga più rapido per beneficiare degli effetti degli oli essenziali è quello di usarli aromaticamente, ma non importa come li applichiamo, gli effetti saranno di vasta portata.

Un grande vantaggio degli oli essenziali è che sono sicuri ed efficaci in ogni fase della vita, compresa la gravidanza. A causa della natura delicata e non irritante di molti oli essenziali, possono essere usati con fiducia in questo momento. Una considerazione importante durante la gravidanza è quella di sostenere il funzionamento sano di tutto il corpo. L’incenso supporta la funzione cellulare e migliora la salute generale. Nella mia esperienza, gli oli di zenzero, menta piperita, lavanda e agrumi possono aiutare ad alleviare i problemi legati alla gravidanza come la nausea, lo squilibrio emotivo e altri disagi comuni. È anche importante ricordare che durante la gravidanza molte donne sono particolarmente sensibili. La regolazione della quantità, dei metodi di applicazione o dei rapporti di diluizione può essere necessaria per accomodare queste sensibilità aumentate.

Così come possiamo classificare gli oli essenziali sulla base di differenze nella chimica, possiamo classificarli sulla base del loro aroma. I tre principali gruppi di aromi sono: oli calmanti/riposanti, oli stimolanti e oli di terra/equilibranti. Ciò che è interessante, tuttavia, è che non possiamo separare l’aroma dalla chimica. Quando guardiamo gli oli che sono stimolanti, osserviamo l’interazione tra l’aroma e la chimica che permette a questi oli di influenzare il corpo a livello sistemico.
Diffondere un olio stimolante durante i mesi invernali può sollevare l’umore e può anche stimolare altri sistemi del corpo. Gli oli essenziali che rientrano in questa categoria sono quelli con diverse note di testa come il basilico, la citronella, la menta piperita, l’eucalipto e tutti gli oli di agrumi. Una delle mie combinazioni preferite è l’arancia selvatica mescolata con la menta piperita. Questi oli sono più efficacemente usati in un diffusore o per applicazione sulla pelle.

Un’allergia è il risultato del sistema immunitario che scambia una sostanza come nociva e produce anticorpi per combatterla, provocando vari effetti collaterali. Una reazione allergica a una pianta è causata dai materiali proteici di una pianta (cioè il seme, la foglia o il frutto vero e proprio). Gli oli essenziali puri non contengono queste molecole complesse, che sono la causa principale delle allergie. Anche se una reazione allergica è improbabile, questo non significa che si possano usare gli oli essenziali senza rischi. Capire l’uso corretto di un olio essenziale è sempre raccomandato, indipendentemente dalle circostanze. Se avete qualche preoccupazione circa la sensibilità o le interazioni con altri piani di trattamento, consultate il vostro medico o operatore sanitario per ulteriori indicazioni.

dōTERRA AromaTouch Formazione

Imparalo in un giorno

Formatore certificato doTERRA AromaTouch

AromaPro ha fornito la formazione per la certificazione doTERRA AromaTouch in tutta Europa per oltre 5 anni! Clicca qui per maggiori informazioni.

Dal blog

Spray lenitivo postnatale
Il parto è uno degli sforzi più sorprendenti e più...
Spray per capelli che protegge dal sole
Quando passi del tempo al sole, la tua pelle non...
Magnolia
Qual è il tuo olio essenziale floreale preferito? Per alcuni,...
Beta-Cariofillene
Con tutta l'eccitazione intorno al Copaiba, potresti aver sentito parlare...
Alfa-Pinene (Alfa-pinene) Ricerca
L'alfa-pinene è il monoterpene che dà ai pini il loro...

Questo è ciò che rende gli oli dōTERRA speciali

Non tutti gli oli sono creati uguali. Molti consumatori sono confusi su cosa sia l’aromaterapia e se ci sia una differenza tra fragranze sintetiche e veri oli essenziali. Alcune persone si chiedono: “La purezza degli oli essenziali è davvero importante?”.

La risposta è sì – la purezza degli oli essenziali conta. Usare un olio essenziale o una fragranza sintetica che contiene impurità o riempitivi sintetici può mettere in pericolo la vostra salute. Senza uno standard accettabile a livello industriale per la qualità degli oli essenziali, può essere difficile distinguere quali oli essenziali sono puri e sicuri da usare. Le aziende commerciali vendono oli essenziali che non sono stati testati per la purezza. E molte aziende di oli terapeutici saltano passi importanti nel processo di test per risparmiare denaro o tempo.

Noi di AromaPro abbiamo scelto consapevolmente di lavorare con gli oli essenziali doTERRA. Fin dall’inizio, la missione di doTERRA è stata quella di condividere con il mondo oli essenziali puri e di alta qualità. dōTERRA ha creato il proprio standard per certificare che negli oli essenziali doTERRA non ci sono riempitivi aggiunti, ingredienti sintetici o impurità dannose che ridurrebbero la loro efficacia. Questo è lo standard “CPTG Certified Pure Tested Grade”, o “CPTG”. Il processo CPTG comporta un esame rigoroso di ogni lotto di olio, insieme a test di terzi, per garantire la trasparenza e che un olio essenziale è un olio essenziale puro, nient’altro.

Un altro fatto importante per cui scegliamo doTERRA è il loro alto standard nella produzione di oli essenziali, che include la protezione della natura e la garanzia della sostenibilità attraverso la loro iniziativa co-Impact Sourcing, che crea posti di lavoro sostenibili e fornisce un reddito affidabile attraverso pagamenti puntuali a prezzi equi nelle aree sottosviluppate di tutto il mondo. Inoltre, la doTERRA Healing Hands Foundation aiuta a sostenere progetti di sviluppo nelle comunità di provenienza. I progetti includono scuole, cliniche sanitarie, infrastrutture migliorate e sistemi di acqua pulita.

Ecco perché noi di AromaPro ci sentiamo a casa con doTERRA e siamo sicuri che lo farete anche voi.

Come la gente comune ha cambiato completamente la propria vita!

Karin-Hagen
AromaPro mi ha ispirato per l'intensa esperienza che mi ha dato e la motivazione per essere in grado di uscire e aiutare gli altri e dare qualcosa da questa esperienza
Karin Haage
Louise-Smit
Giornata di allenamento super eccitante sabato scorso! Tanja spiega tutto così bene! Davvero istruttivo e divertente! Una festa da fare. È stato lo stesso con l'AromaTouch a febbraio!
Louise Smit
Danielle-Schraven
Tanja è letteralmente raggiante quando insegna. Wow Tanja che conoscenza hai degli oli essenziali e che storia affascinante, umoristica e appassionata racconti su di loro. Anche per coloro che non sanno molto sugli oli doterra. Per noi, sa di più. E tu mi hai toccato. Mi hai fatto sentire speciale.
Daniëlle Schraven

In guardia

Spray detergente per le mani 30 mL

Pulisce eliminando il 99,9% dei batteri e degli altri germi sulla pelle con una nebbia particolarmente fine e ad asciugatura rapida!

Torna su

WHAT’RE YOU

WAITING FOR?

10% OFF
Enter your email to unlock this deal